+39 010565388 Lun - Ven 09:00 - 18:00 Via Dante 2/3
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram
+39 010565388 Lun - Ven 09:00 - 18:00 Via Dante 2/3
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram

CONCRETE-BETONAGGIO

SISTEMI DI SICUREZZA MIXER CEMENTO

Uno tra i mercati principali delle Sicurezza di Sidas sono gli Impianti e macchinari industriali per il cemento; mediante sistemi meccanici ed elettromeccanici che obbligano l’operatore a determinate manovre che garantiscono al 100%, meccanicamente, l’accesso in totale sicurezza ad aree o macchinari potenzialmente pericolosi.
Un esempio standard usato nei mixer/mescolatori è il seguente: la fermata della macchina avviene elettricamente mediante un interruttore elettromeccanico  o meccanico  che obbligano ad isolare la betoniera/il mixer etc. interrompendo la tensione degli stessi. Viene così rilasciata una chiave codificata che potrà essere ricevuta esclusivamente dalla serratura, per l’accesso al mixer, dedicata con stesso codice. Quest’ultima aprirà un passo d’uomo o un portello d’ispezione per l’eventuale manutenzione o operazione del caso.

ACCESSO PARZIALE
L’Accesso Parziale avviene quando l’operatore accede alla macchina per la relativa manutenzione o operazione del caso mediante un arto e non può accedere on tutto il corpo, ad esempio un portello di ispezione di un mixer.
Pertanto, il sistema di sicurezza verrà eseguito mediante un dispositivo per tagliare la tensione (meccanico o elettromeccanico) che al rilascio della chiave codificata, impedirà meccanicamente che la tensione possa essere nuovamente alimentata. La chiave in mano all’operatore sarà con codice dedicato e potrà essere esclusivamente inserita nella serratura di accesso a singola chiave di riferimento.

ACCESSO TOTALE
L’Accesso Totale avviene quando l’operatore accede alla macchina per la relativa manutenzione o operazione del caso con tutto il corpo, ad esempio un passo d’uomo o accesso al mixer.
Pertanto, il sistema di sicurezza verrà eseguito mediante un dispositivo per tagliare la tensione (meccanico o elettromeccanico) che al rilascio della chiave codificata, impedirà meccanicamente che la tensione possa essere nuovamente alimentata. La chiave in mano all’operatore sarà con codice dedicato e potrà essere esclusivamente inserita nella serratura di accesso a doppia chiave di riferimento. All’inserimento della chiave una secondaria verrà rilasciata, questa resterà con l’operatore sino al fine delle operazioni, impedendo meccanicamente che la chiave rimasta sulla serratura possa essere estratta e così ritornare sull’alimentazione.

Come progettare un sistema di sicurezza meccanico

Attraverso lo sviluppo e l’esperienza il team Sidas utilizza svariati metodi e tecnologie per l’isolamento alle macchine in caso di manutenzione. Può essere eseguito meccanicamente, attraverso circuiti di controllo, e attraverso circuiti di alimentazione diretta. In operazioni complesse una serie di isolamenti può essere necessaria per verificare e garantire la piena sicurezza. La chiave di isolamento viene poi utilizzata per accedere direttamente all’accesso o al portello di ispezione destinato.
Le varianti applicabili sono molteplici e personalizzate in base alle esigenze.

VANTAGGI

  • Sicurezza al 100%: è impossibile non seguire la corretta procedura
  • Soluzione più semplice presente sul mercato
  • Basato sul sistema di trasferimento chiavi
  • Obbliga il personale a rispettare le regole di sicurezza predefinite
  • Semplice da utilizzare
  • Non richiede manutenzione e, di conseguenza, zero costi di manutenzione
  • Si adatta alle strutture esistenti

Interruttori

Cassette Scambio

Scroll Up