+39 010565388 Lun - Ven 09:00 - 18:00 Via Dante 2/3
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram
+39 010565388 Lun - Ven 09:00 - 18:00 Via Dante 2/3
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram

Sicurezza Impianti Cementi Mixers

Sistemi di sicurezza Mixer Cemento

Uno tra i mercati principali delle Sicurezza di Sidas sono gli  Impianti e macchinari industriali per il cemento ;  mediante sistemi meccanici ed elettromeccanici che obbligano l’operatore a determinate manovre che garantiscono al 100%, meccanicamente,  l’accesso in totale sicurezza ad aree o macchinari potenzialmente pericolosi.

Un esempio standard usato nei mixer/mescolatori è il seguente: la fermata della macchina avviene elettricamente mediante un interruttore elettromeccanico (KS20) o meccanico (K) che obbligano ad isolare la o la betoniera/ il mixer etc, e interrompere la tensione alla stessa . Viene così rilasciata una chiave codificata che potrà essere ricevuta esclusivamente dalla serratura, per l’accesso al mixer ,  dedicata con stesso codice. Quest’ultima aprirà un passo d’uomo o un portello d’ispezione. per l’eventuale manutenzione o operazione del caso.

Accesso parziale

L’Accesso Parziale avviene quando l’operatore accede alla macchina per la relativa manutenzione o operazione del caso mediante un arto e non può accedere on tutto il corpo , ad esempio un portello di ispezione di un mixer.
Pertanto, il sistema di sicurezza verrà eseguito mediante un dispositivo per tagliare la tensione (meccanico o elettromeccanico) che al rilascio della chiave codificata, impedirà meccanicamente che la tensione possa essere nuovamente alimentata. La chiave in mano all’operatore sarà con codice dedicato e potrà essere esclusivamente inserita nella serratura di accesso a singola chiave di riferimento.

Accesso totale

L’Accesso Totale avviene quando l’operatore accede alla macchina per la relativa manutenzione o operazione del caso con tutto il corpo , ad esempio un passo d’uomo o accesso al mixer.
Pertanto, il sistema di sicurezza verrà eseguito mediante un dispositivo per tagliare la tensione (meccanico o elettromeccanico) che al rilascio della chiave codificata, impedirà meccanicamente che la tensione possa essere nuovamente alimentata. La chiave in mano all’operatore sarà con codice dedicato e potrà essere esclusivamente inserita nella serratura di accesso a doppia chiave di riferimento. All’inserimento della chiave una secondaria verrà rilasciata , questa resterà con l’operatore sino all fine delle operazioni, impedendo meccanicamente che la chiave rimasta sulla serratura possa essere estratta e così ritornare sull’alimentazione .

Come progettare un sistema di sicurezza meccanico

Attraverso lo sviluppo e l’esperienza il team Sidas utilizza svariati metodi e tecnologie per l’isolamento alle macchine in caso di manutenzione . Può essere eseguito meccanicamente , attraverso circuiti di controllo, e attraverso circuiti di alimentazione diretta . In operazioni complesse una serie di isolamenti può essere necessaria per  verificare e garantire la piena sicurezza. La chiave di isolamento viene poi utilizzata per accedere direttamente all’accesso o al portello di ispezione  destinato.

Le varianti applicabili sono molteplici e personalizzate in base alle esigenze.

Test

Salvaguardia dell'impianto al 100%

Salvaguardia dell'operatore al 100%

Flessibilità a qualsiasi applicazione esistente sul mercato
Scroll Up